lunedì 21 dicembre 2009

Monte Athos

Leggo su un recente numero di National Geografic che un monaco del monte Athos, dove e' precluso l'ingresso alla donne, ha detto che se queste potessero entrare "due terzi dei monaci se ne andrebbero con loro".
Beh, non e' un bel segno. Non e' segno di saldezza della propria vocazione. Quando ci si distacca da Pietro, anche se si e' virtuosi e umanamente ammirevoli, la fiducia nella potenza della grazia vacilla.

Nessun commento:

Posta un commento